La nostra offerta formativa

La formazione di Sanità di Frontiera è indirizzata a tutti gli operatori sanitari che si trovano ad interagire con immigrati in arrivo, in transito, con stranieri residenti e con persone che vivono in condizioni di marginalità, oppure che abbiano interesse ad approfondire la tematica della medicina delle migrazioni.

I nostri corsi si sviluppano su tre binari: i corsi residenziali, la formazione a distanza la formazione on line.

Questo sito è dedicato interamente alla formazione on line.

I nostri corsi vengono messi a disposizione gratuitamente per diffondere una cultura finalizzata al benessere di tutti, italiani e stranieri, con una particolare attenzione ai soggetti più vulnerabili.

Articolati in moduli formativi, i nostri percorsi formativi forniscono elementi utili per avvicinarsi a dinamiche e variabili che appartengono al mondo della vulnerabilità, nonché di conoscere meglio il fenomeno migratorio e le sue implicazioni a livello sanitario.

Nella nostra azione operiamo con particolare attenzione per la salute dei soggetti più vulnerabili, quali i minori, le donne, i migranti e i più bisognosi, in Italia e all’estero.

Gratis

La salute dei migranti 1: Il contesto. Le dinamiche migratorie.

Inquadramento del fenomeno migratorio nel suo insieme: le dinamiche migratorie in Europa e nel Mediterraneo, lo scenario socio-demografico degli stranieri in Italia e l'analisi della narrazione del fenomeno migratorio.
Gratis

La salute dei migranti 2: Migrazione e pandemia Covid-19

Il fenomeno migratorio, le implicazioni a livello sanitario, anche alla luce della pandemia Covid-19 con approfondimento sulle tematiche interculturali e di identificazione delle vulnerabilità connesse al percorso migratorio.
Gratis

La salute dei migranti 3: aspetti specifici e barriere invisibili.

In questo modulo “Aspetti specifici e barriere invisibili. Medicina di prossimità, clinica del trauma, quadro giuridico” si approfondiscono una serie di temi che afferiscono alle difficoltà di accesso alla salute da parte delle persone migranti.
Gratis

La salute dei migranti 4: Prospettive presenti e future.

Le prospettive di una sanità pubblica universalistica impossibile da raggiungere senza mettere in atto strategie che preservino la salute dei migranti e di tutte le fasce di popolazione in condizione di esclusione sociale.
Gratis

Curare e Prendersi Cura: la mediazione interculturale

La mediazione interculturale in ambito sanitario rappresenta un “ponte” fra le parti, che favorisce la conoscenza reciproca di culture, valori, tradizioni, diritto e sistemi sociali, in una prospettiva di interscambio e di arricchimento reciproco.
Gratis

Protetto: Corso di formazione per operatori sanitari. Salute senza Confini

Restituire la complessità del fenomeno migratorio con le sue implicazioni a livello sanitario e fornire strumenti utili per rispondere ai bisogni di salute delle persone migranti e hard-to reach. Questi gli obiettivi del corso tenutosi a gennaio 2022.
Chi siamo

Chi siamo

Siamo un’associazione senza scopo di lucro, apolitica e aconfessionale che interviene dove maggiori sono le diseguaglianze con l’obiettivo di contribuire al miglioramento del benessere psicofisico di chi vive ai margini della società, in Italia e all’estero.

Per questo dedichiamo particolare attenzione ai soggetti più vulnerabili e discriminati, in vista di quell’inclusione a cui tutti abbiamo diritto.

I nostri docenti